Regione Campania - Città Metropolitana di Napoli

Comune di Pozzuoli
Città dei Campi Flegrei

Seguici su

Percorso archeologico del Rione Terra


Il percorso archeologico sotterraneo del Rione Terra è un viaggio nell’antica colonia romana, Puteoli, fondata nel 194 avanti Cristo e divenuta presto porto commerciale di Roma. Il percorso è situato sotto la rocca di tufo che domina il golfo di Pozzuoli, tra Nisida e Baia, e si sviluppa lungo gli assi principali della città romana, cardini e decumani. Il visitatore, passeggiando lungo le strade dell’antica Puteoli, verrà affascinato dall’architettura dei numerosi edifici, dai depositi di grano, dal forno per la lavorazione e la cottura del pane (pistrinum) con le macine quasi intatte, dai criptoportici, dalle botteghe e dai magazzini. Il 27 luglio 2021 è stato inaugurato l’ampliamento del percorso archeologico, con i nuovi tratti corrispondenti a due dei principali assi viari della città romana: la parte finale del cardo di via San Procolo, che si ricollega al decumano di via Villanova sul margine del promontorio tufaceo con viste mozzafiato; e il decumano di via Duomo, a Nord della Cattedrale, il cui allineamento è ricalcato esattamente dalla strada moderna che corre di qualche metro più in alto. Completano il percorso il podio in tufo del Capitolium, il principale edificio di culto della colonia romana del 194 avanti Cristo, inglobato nel tempio marmoreo di Augusto sotto la Cattedrale, e un piccolo ‘Museo dell’opera’ che ne ripercorre la storia.
È possibile visitare il sito tutti i giorni con il seguente orario: dal lunedì al venerdì ore: 9.00 - 11; 14.30 – 16.30. Sabato e domenica ingresso ogni ora, dalle 9.00 alle 12.00  e dalle 13.30 alle 16.30. Per accedervi occorre prenotarsi telefonando dal lunedì alla domenica, negli stessi orari, ai numeri 081 19936286 – 3296966077 o attraverso prenotazione online: https://www.turismoeservizi.it/tour-guidato-rione-terra/
 

 

 Tariffe d’ingresso:

€ 5,00 per biglietto intero;

€ 2,50 biglietto scontato a persona per gruppi di almeno 15 unità; per i giovani di età compresa tra i 18 e i 25 anni, per i docenti delle scuole statali.

Il biglietto d’ingresso è comprensivo della guida abilitata

È consentito l’ingresso gratuito (oltre alle consuete categorie esonerate dal pagamento del biglietto per la visita ai monumenti) ai giovani di età inferiore ai 18 anni, ai residenti di Pozzuoli con un’età inferiore ai 25 e superiore ai 65 anni, ai portatori di handicap e a un loro accompagnatore, alle scolaresche fino ad un massimo di 75 prenotazioni al giorno.

Il Regolamento comunale sulla disciplina generale delle tariffe può essere consultato qui di seguito.

Regolamento


























torna all'inizio del contenuto